Consigli utili

Consigli utili
Assicurarsi che i rotoli da posare siano sempre in ombra ed al fresco

DISERBO: diserbare il vecchio prato con prodotti a base di Glifosate tipo Roundup oppure se non è possibile, estirpare manualmente le infestanti e residui;

PREPARAZIONE: quando il diserbo ha fatto effetto, procedere alla completa pulizia del terreno. Se necessario correggerlo con sabbia silicea o terra vagliata tendente al sabbioso. Fresare bene al fine di creare una miscela uniforme,  livellare e poi rullare evitando un eccessivo compattamento;

CONCIMAZIONE: concimare dopo il primo sfalcio se necessario, e con azoto a lenta cessione.

STESURA: posare i rotoli uno accanto all’altro avendo cura di premere bene i bordi;

RULLATURA: finita la stesura, rullare bene per ottenere un perfetto contatto con il suolo; E’ molto importante che non ci siano sacche d’ aria fra il tappeto erboso ed il terreno.

IRRIGAZIONE: subito dopo la stesura irrigare abbondantemente per 2/3 gg. Il cotico non deve avere la possibilità di asciugare. Successivamente annaffiare sempre ad elevate quantità ma a giorni alterni durante la mattinata,  al fine di ridurre al minimo il tempo di bagnatura fogliare e la possibilità di attacchi fungini.

SFALCIO: ABBASSARE GRADUALMENTE L’ALTEZZA DI TAGLIO prestando molta attenzione a non tagliare mai più di 1/3 della lunghezza della foglia. Al primo sfalcio tagliare sempre in direzione opposta alla stesura per non alzare le estremità delle zolle. Proseguire con uno sfalcio settimanale ad un’altezza di circa 4 cm.

PREVENZIONE: quando la temperatura supera i 25 gradi, subito dopo aver fatto la prima irrigazione abbondante, trattare il prato con uno dei seguenti principi attivi:
  • TOLCLOFOS METILE oppure TEBUCONAZOLO  nel caso si utilizzi il miscuglio FESTUCA
  •  TEBUCONAZOLO oppure  PROPICONAZOLO oppure PROPAMOCARB nel caso si utilizzi i miscugli SPORT
MANUTENZIONE: taglio del prato settimanale, irrigazione abbondante ma non frequente nelle ore di mattino,  in primavera ed autunno concimazione con azoto a lenta cessione, sempre nello stesso periodo arieggiatura e risemina se necessarie.

I nostri prodotti

Suggerimenti